Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

NEWS

LUGLIO 2015
I nostri artisti ai Festival europei

Festival di Lucerna:

il 17 agosto  Jack Quartet   

il 22 agosto  Maria Joao Pires   sotto la direzione di Bernard Haitink

https://www.lucernefestival.ch/de/

Festival di Verbier:

19 luglio Pavel Haas Quartett ,

21 luglio Renaud Capuçon

22 luglio Lisa Bathiasvili, Renaud e Gautier Capuçon

http://www.verbierfestival.com

Festival di Salisburgo

1 - 10 agosto  Ingo Metzmacher

1 e 2 agosto Rudolf Buchbinder

8 agosto  Pierre Laurent Aimard

9 agosto   Maurizio Pollini

http://www.salzburgerfestspiele.at

 

PIOTR ANDERSZWESKI

Montpellier, Festival Radio France Montpellier Roussilon Languedoc Opéra Le Corum, 20 Juillet 2015

 

" Piotr Anderszweski, admirable et surprenant

On ne se présente plus le monstre sacré que Piotr Anderszweski. Chacune de ses apparitions au concert ou au disque, contitue un événement. Ainsi le concert de ce soir, où Beethoven, Szymanovski, Schumann et Bach seront tour à tour magnifiés.

Quelles que puissent etre ces réserves, le jeu de Piotr Andesrzewski, prodigieux, sollicite en permanence notre attention et notre sensibilité. "

Eusebius, 21 Juillet

http://www.musicologie.org/15/piotr_anderszewski_admirable_et_surprenant.html

 

"Le Festival de Radio France à Montpellier entame sa dernière semaine sur un gran succès. Dans La grande salle du Corum, Piotr Anderszweski a livrè un Bach magnifique. Public conquis!"
Pianiste- Aeonor Gillet de Thorey

http://www.pianiste.fr/011-5697-Piotr-Anderszewski-succes-a-Montpellier.html

 

 

DANIEL HOPE

A Daniel Hope è stato assegnato l’  EUROPEAN CULTURAL PRIZE FOR MUSIC 2015

"Daniel Hope è un grande artista, il cui approccio rinnovatore alla musica classica  crea generazioni di nuovi ascoltatori", secondo il Presidente della Fondazione Culturale Europea, Tilo Braune. "Hope costruisce ponti tra i diversi mondi musicali e, quindi, è sinonimo di tolleranza e di apertura." The New York Times ha scritto di lui: ". Non si sa mai quale sarà il prossimo passo del  brillante violinista inglese Daniel Hope, acclamato per le sue imprese in musica contemporanea.

Artista esclusivo di Deutsche Grammophon, Daniel Hope ha girato il mondo come solista per 25 anni, ricevendo molti premi tra cui sei ECHO Klassik premi, il Diapason d'Or of the Year e la Edison Music Award. Ha suonato con musicisti tra cui Yehudi Menuhin e Kurt Masur, è Direttore Artistico Associato del Savannah Music Festival, e anche un autore di successo. La stagione 2016/17 lo vedrà successore di Sir Roger Norrington, come Direttore Musicale della Zürcher Kammerorchester.

Quartetto di Cremona

Harrogate Festival concert.    Yorkshire Times July 2015

For those who have never seen a string quartet live and up close... you must: it's a truly stunning experience and non-more so than the recital given last Thursday at Wesley chapel by the Quartetto di Cremona. They played with energy and consummate mastery of every musical detail; immaculately phrased bel canto lines effortlessly interwoven to transport a captivated audience on a journey through the musical riches of Italy.

The sense of intimacy with the artists and the music in this setting was truly moving and at the same time all was relaxed and good humoured throughout. So, if you get the chance to see a string quartet up close... go. If it happens to be the Quartteto di Cremona then, you're really in luck.

Clair Chadwick

ELISABETH LEONSKAJA

Ultime News

 

In Luglio e Agosto Elisabeth Leonskaja sarà artist in residence allo Schleswig-Holstein Musik Festival. Sarà anche presrente ai Proms di Londra, con la Royal Philharmonic Orchestra e Charles Dutoit e con il Quartetto Emerson.

 

FRANCESCO PRODE

Il Fatto Quotidiano

A cura di Martina Castigliani

 

 Colonna sonora della settimana, Francesco Prode sceglie : " Sofferte onde serene" di Luigi Nono

LISE DE LA SALLE

Ludwigsburger Kreistzeitung 27.06.2015
Solista: Lise de la Salle
Stéphane Denéve: Direttore della Radio-Sinfonieorchester



“…..Le 24 Variazioni sui capricci per violino di Paganini sono un brano diabolico anche per i pianisti. Lise de La Salle si caratterizza per  la sua interpretazione superba, venata di sfumature e di un fraseggio eccellente…..”

FRANCESCO PIEMONTESI

Importanti gli appuntamenti che aspettano Francesco Piemontesi nella prossima stagione: suonerà con la Gewandhaus di Lipsia, ritornerà alla DSO Berlino, alla Filarmonica di Monaco, a Radio France, con la Philharmonia a Londra, registrerà due concerti di Mozart con la Scottish Chamber Orchestra e Andrew Manze, inizierà il ciclo delle sonate di Mozart alla Wigmore Hall, e al Concertgebouw di Amsterdam.  Torna negli Stati Uniti ogni stagione, e ha appena debuttato in recital al Kennedy Center a Washington. In ottobre suonerà per la prima volta in recital alla Philharmonie di Berlino.
Parteciperà anche quest’anno ai Proms di Londra, con un concerto di Mozart.

QUARTETTO DI CREMONA

"Restlessness, feverish romanticism and emotional force characterize the Beethoven performances by Quartetto di Cremona. The four Italians are deeply penetrating the composer's musical thoughts and several times kind of an emotional quake brings the music into ebullition."

QUARTETTO VOCE

 Premiato dalla rivista TéLérama!
Integrale Quartetti Mozart con la partecipazione della flautista Juliette Hurel
Alpha Classics
"...Fino all¹ultimo quartetto la dolcezza setosa del flauto in legno si accorda a meraviglia al bel ventaglio di colori offerto dagli archi"
Sophie Bourdais

http://www.telerama.fr/musiques/integrale-des-quatuors-avec-flute,128915.ph

KOLJA BLACHER

Resmusica

Schoenberg à Cologne, un Must


"...Rompu aux musiques contemporaines les plus exigeantes, Kolja Blacher est à son aise dans ce langage musical. Plus affuté que Pierre Amoyal (Erato) et plus modernement incisif que Zviti Zeitli (DGG), le violoniste allemand donne une interprétation définitive..."

 

 

DANIEL SMITH

"Australian Spirit" è il programma che DANIEL SMITH presenta con l'Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi durante la stagione dedicata ad EXPO.

Con il celebre artista aborigeno australiano WILLIAM BARTON eseguirà musiche di Campogrande, la Terza Sinfonia di Beethoven e Kalkadungu di Hindson/Barton.

Concerti all'Auditorium di Milano:
- Giovedì 23 luglio alle 20.30
- Domenica 26 luglio alle ore 18.00

QUARTETTO ARTEMIS

Il Quartetto Artemis  piange la morte di Friedemann Weigle
Berlino, 7 luglio 2015
Friedemann Weigle è morto lo scorso fine settimana dopo una lunga malattia. Con la sua morte, Vineta Sareika, Gregor Sigl e Eckart Runge hanno perso un amico e un collega; il mondo della musica ha perso una meravigliosa persona e uno straordinario musicista e insegnante.

Da 30 anni, Friedemann Weigle era una delle figure più importanti del mondo del quartetto d'archi internazionale  e un mentore appassionato e devoto. E 'stato uno dei membri fondatori del  Quartetto Petersen, di cui è stato violista per venti anni. Dal 2007  Friedemann Weigle era indissociabile dal suono e dalla profondità interpretativa del  Quartetto Artemis 

Il Quartetto Artemis ha chiesto tempo per piangere, riflettere e riorganizzarsi.

Lo ricorderemo  sempre in piedi in fondo a destra del palco, con i piedi ben piantati per terra e i suoi lunghi capelli scuri in movimento con la musica.   Ricorderemo in particolare il suono della sua viola così speciale, così commovente
A nome del Quartetto Artemis


La RESIA si unice al quartetto Artemis in un abbraccio affettuoso nel ricordo dell'amico Friedemann Weigle

STARS OF THE WHITE NIGHTS FESTIVAL di San PIETROBURGO

JOHN AXELROD4 luglio 2015 dirige la Mariinsky  Orchestra con musiche di Bernstein e Rachmaninov

DANIEL SMITH19 luglio 2015 dirige musiche di Dvorak, Hindson/Barton e Beethoven con l’artista di didgeridoo William Barton

STANISLAV KOCHANOVSKY21 luglio 2015 dirige Tosca al Teatro Mariinsky con Maria Guleghina, Maxim Aksenov e Gevorg Hakobyan

TITO CECCHERINI

Tito Ceccherini il 13 luglio dirige la prima esecuzione assoluta del ciclo integrale del Carnaval di Salvatore Sciarrino per l’Accademia Musicale Chigiana.

NEUE VOCALSOLISTEN STUTTGART ensemble vocale
KLANGFORUM WIEN ensemble strumentale
DANIELE POLLINI pianoforte
TITO CECCHERINI direttore

JOHN AXELROD

Tra il 28 e 30 luglio JOHN AXELROD sarà impegnato al Teatro San Carlo di Napoli per presentare la sua versione sinfonica dello spettacolo AMADEUS tratto dall’omonima opera teatrale di Peter Shaffer. Luca Barbareschi interpreterà il ruolo di Salieri. Orchestra e Coro del Teatro San Carlo di Napoli.

Spettacoli: 28 e 29 luglio al Teatro San Carlo. 30 luglio al Festival di Ravello

realizzato da: UbyWeb&Multimedia