domenica 21 ottobre 2018

John Axelrod celebra il Centenario di Leonard Bernstein con la Prague Radio Symphony

Molto entusiasmo per il concerto inaugurale della stagione della Prague Symphony Orchestra che ha visto John Axelrod celebrare Leonard Bernstein con i Chichester Psalms a fianco della Sinfonia n. 4 di Mahler: "John Axelrod ha dimostrato una profonda comprensione per il mondo compositivo di entrambi: nella Quarta Sinfonia di Mahler ha fatto emergere gli aspetti dolci e bizzarri, l'intensità e l'imprevedibilità dei contrasti non sono mai stati esagerati, mantenendo il tono pastorale; ha poi reso i Chichester Psalms di Bernstein distintivi nella loro emozione profonda e nell'incantesimo esteriore.” scrive Petr Veber su KlasikaPlus.cz

venerdì 19 ottobre 2018

Claus Peter FLOR ritorna sul podio della Dallas Symphony

Grande successo per il M. Claus Peter Flor in occasione del suo ritorno sul podio della Dallas Symphony di cui è stato direttore principale ospite otto anni fa. Così si è espresso Scott Cantrell sul Dallas Morning News: "Claus Peter Flor hasn't lost his magic. Returning to lead the Dallas Symphony Orchestra after an eight-year absence, in a program of Wagner and Strauss, the German conductor once again demonstrated a visceral grip on musical tension and fastidious control of dynamics. Imparting never-ending urgency, it shaped crescendos and decrescendos, controlled balances and signaled important entrances. [...] In Death and Transfiguration, Flor's meticulous control of dynamics, over an enormous range, was amazing. From hushed opening lappings of strings, solemnly punctuated by timpani, to shattering climaxes, everything was gauged and balanced just so. But the effect felt wholly organic — indeed, inevitable — never contrived."

domenica 30 settembre 2018

Prime ottime recensioni al nuovo CD di LUCCHESINI

Uscito all'inizio di settembre 2018, il nuovo doppio CD di Andrea Lucchesini è stato già accolto molto positivamente dalla critica internazionale.

Andrea Lucchesini is probably the best Berio interpreter ever. In Lucchesini's Scarlatti but also Schubert's view the springy ease, the baroque richness of colour, the tempo relations and at the same time the feeling for tender intimacy can be admired. The album is also outstanding in terms of sound quality. Online Merker

His performances are superb — an intensity at one with exquisiteness — and, though the juxtapositions come with a shock, they have a rightness.  Sunday Times

lunedì 24 settembre 2018

John Axelrod debutta con la Filarmonica della Scala

John Axelrod farà il suo debutto sul podio della Filarmonica della Scala lunedì 24 settembre con un concerto principalmente dedicato a Benstein nel centenario della nascita del compositore statunitense, maestro dello stesso Axelrod.
Il programma prevede anche due brani di Berio, in particolare la sua Sinfonia per voci e strumenti che verrà eseguita per l'occasione da The Swingles.
Il concerto sarà trasmesso in diretta su Radio3 Rai.

lunedì 24 settembre 2018

Quartetto Jack

Il Jack ha annunciato i concerti della stagione 2018/19: suonerà in 9 Paesi dei due continenti  con programmi che comprendono ben 16 brani di compositori viventi e contemporanei.

In Europa saranno a Basilea, debutteranno alla Philahrmonie di Berlini, a Friburgo, in Olanda e al Festival di Lubiana. il 6 Aprile 2019 alla Wigmore Hall tutti i Quartetti di
Elliott Carter, a Genova e Pordenone opere di Ligeti, Carter,  Zosha de Castri.
 
Il 16 agosto tornerà al Festival di Lucerna e in settembre  una breve tournée europea con
la Junge Deutsche Philharmonie per LACHENMANN Tanzuite mit Deutschlandlied.
 
Come sempre intensa l’attività didattica con le residenze alla Columbia e alla New York University.

 

domenica 23 settembre 2018

Debutto alla Elbphilharmonie di Amburgo

Il Quartetto di Cremona debutta alla Elbphilharmonie di Amburgo, nell'ambito di una festa musicale interamente dedicata alla musica da camera, che si terrà domenica 23 settembre nella prestigiosa sala di Amburgo.
Per l'occasione, il Quartetto di Cremona eseguirà il Quintetto per archi di Schubert con il violoncellista Eckart Runge, con il quale ha appena terminato di incidere proprio questo brano, inserito nel nuovo doppio CD dell'ensemble (uscita prevista: Primavera 2019).

martedì 18 settembre 2018

Stanislav Kochanovsky e Enrico Dindo a MITO

Martedì 18 settembre a Torino e mercoledì 19 settembre a Milano, Stanislav Kochanovsky ed Enrico Dindo saranno protagonisti del Festival MITO 2018 per due splendide serate di musica. In entrambi i concerti ci sarà anche l'occasione di ascoltare per la prima volta in Italia "Azul" di Osvaldo Goljiov, un brano per violoncello e orchestra ispirato alla ciaccona barocca.
Sul palco assieme a Stanislav Kochanovsky ed Enrico Dindo, l'ottima Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai di Torino.
Maggiori informazioni al link.

martedì 18 settembre 2018

PASCAL ROPHĖ

Prossimi impegni:
-Orchestre National des Pays de la Loire  Ravel/Prokofiev
-Osaka Philharmonic Orchestra  Faurè /Stravinskij
-Orchestre Philharmonique de Radio France Ravel/Hersant
 

 

domenica 16 settembre 2018

Claus Peter Flor dirige LaVerdi al Teatro alla Scala

In occasione del concerto inaugurale della stagione 2018-2019, domenica 16 settembre Claus Peter Flor dirigerà l'Orchestra Verdi di Milano al Teatro alla Scala. Da alcuni anni, infatti, è tradizione che il primo concerto della nuova stagione de LaVerdi si tenga nella sala del teatro milanese. Il Maestro Flor, direttore musicale dell'Orchestra Verdi dal giugno 2017, dirigerà un programma fortemente simbolico: il Concerto per pianoforte e orchestra n.5 "Imperatore" di Beethoven (solista al pianoforte Enrico Pace) e la Sinfonia n.1 "Titano" di Mahler.

http://www.laverdi.org/it/events/2018%20-%202019/laverdi-alla-scala

venerdì 14 settembre 2018

Andrey Boreyko

We are delighted to announce that from 2019/20, Andrey Boreyko becomes the 18th Artistic Director and Music Director of the Warsaw Philharmonic Orchestra.He has a long distinguished relationship with the orchestra, which dates back to 2007.

As Artistic Director of the orchestra, he will conduct not only in their subscription series in Warsaw, but he will also participate in all the main Polish Festivals (for example Chopin and his Europe, Warsaw Autumn International Festival of Contemporary Music, Ludwig van Beethoven Easter Festival.

giovedì 13 settembre 2018

François-Joël Thiollier

Suonare News-Il pianista dei due mondi
di Luisa Sclocchis

...Inizia così la carriera, da enfant prodige, del 74 enne artista franco-americano: l' amore precocissimo per gli 88 tasti dello strumento regalato dal papà alla mamma. A 5 anni il primo concerto. Poi una vita tra Francia e Italia, ospite di prestigiose rassegne. Ha vinto premi che contano, al Reine Elisabeth e al "Caikovski"."I concorsi oggi? Credo siano troppi ma consentire di consentono di conservare l'interesse per la musica pianistica."....