RESIA, OLTRE 40 ANNI DI MANAGEMENT

News vedi tutte

ANDREA LUCCHESINI AD EXPO 2017 ASTANA

2 luglio 2017 -

Tra i più stimati interpreti di Beethoven, Andrea Lucchesini eseguirà ben due concerti del compositore di Bonn (il Concerto n.3 e il n.5) presso la Energy Hall di Expo 2017, organizzato ad Astana (Kazakhstan) e dal titolo "Future Energy".
Per l'occasione, Andrea Lucchesini sarà accompagnato dalla State Academic Symphony Orchestra of the Republic of Kazakhstan, diretta da Kanat Omarov.
Qui maggiori informazioni.

ENRICO DINDO AD EXPO 2017 IN ASTANA

1 luglio 2017 -

Enrico Dindo sarà protagonista di uno degli eventi culturali organizzati nell'ambito di EXPO 2017 Astana in Kazakhstan, dal titolo "Future Energy". E proprio nella Hall of Energy, Enrico Dindo suonerà il concerto per violoncello e orchestra di Dvorak, accompagnato dalla State Academic Symphony Orchestra of the Republic of Kazakhstan, diretta dal Maestro Kanat Omarov.
Maggiori informazioni qui.

MAXIM EMELYANYCHEV E GABRIELE CARCANO A BARI

22 giugno 2017 -

Due debutti importanti al Teatro Petruzzelli di Bari questa settimana: Maxim Emelyanychev, che dirigerà per la prima volta un'orchestra italiana in un programma sinfonico, e Gabriele Carcano, per la prima volta sul palco del teatro pugliese.
A soli 27 anni, Maxim Emelyanychev è Direttore Principale de Il Pomo d'Oro, ensemble barocco celebre in tutta Europa, con cui effettua numerose tournèe e con cui ha vinto gli Echo Klassik 2016 per l'incisione delle Sinfonie e dei Concerti di Haydn.
A Bari, assieme al M°Emelyanychev, anche un altro giovane interprete: Gabriele Carcano, il cui primo CD dedicato alle opere giovanili per pianoforte di Brahms sta riscuotendo unanini consensi di critica a livello internazionale. Autori particolarmente congeniali al trentunenne pianista sono anche Mozart e Beethoven, di cui al Petruzzelli suonerà rispettivamente il Concerto n.23 K.488 e la Fantasia corale op.80.
A completare il programma, la Sinfonia n.5 "Riforma" di Mendelssohn.

Maggiori informazioni qui.

Quartetto Meta

16 giugno 2017 -

Il Quartetto finlandese porterà all’Opéra di Parigi, nella primavera 2018, l’Opera da camera di Kaija Saariaho “Only the sound remains” già rappresentato con grande successo all’Opera di Stato Finlandese.
Molto interessnate la discografia che comprende opere di Saariaho, Bartok, Shostakovich

CLAUS PETER FLOR

15 giugno 2017 -

E' con grande piacere che annunciamo la nomina di Claus Peter Flor quale Direttore Musicale de LaVerdi di Milano a partire dalla stagione 2017/18.

«È un grande onore per tutti noi alla Fondazione LaVerdi poter annunciare questo sviluppo così importante nella nostra lunga relazione con M. Claus Peter Flor. Tale rapporto ci ha permesso, negli anni, di gustare concerti memorabili e non abbiamo dubbi che nella nuova posizione di Direttore Musicale della nostra Orchestra e Coro questi brillanti risultati saranno rinvigoriti» ha dichiarato Ruben Jais, direttore artistico ed esecutivo dell’Orchestra.

Felice per questa nomina, il Maestro Flor si è così espresso: «Questa nomina è un grande onore e piacere per me. Grazie a questi anni di collaborazione e conoscenza reciproca mi sento molto legato all’orchestra e al coro de LaVerdi. Abbiamo ora la possibilità di costruire un’intesa ancora più profonda e di creare con l’orchestra un suono che le dia un’identità unica e riconoscibile per ogni compositore che affronteremo nel nostro viaggio musicale.»

Primo impegno da Direttore Musicale sarà l'esecuzione a luglio dell'integrale delle Sinfonie di Beethoven, segno del rapporto di profonda fiducia che esiste già da tempo tra l'Orchestra il Maestro tedesco.

 

video

Maxim Emelyanychev

Maxim Emelyanychev

Ravel - Tombeau de Couperin - Rigaudon