RESIA, OLTRE 40 ANNI DI MANAGEMENT

News vedi tutte

Tito Ceccherini dirige I Puritani a Francoforte

2 dicembre 2018 -

Al suo terzo titolo nel prestigioso teatro tedesco, Tito Ceccherini torna alla Frankfurt Oper nella nuova produzione de I Puritani di Vincenzo Bellini per la regia di Vincent Boussard.

Recite:
02.12.2018 So. 18:00  / 06.12.2018 Do. 19:30
08.12.2018 Sa. 19:30 / 14.12.2018 Fr. 19:30
16.12.2018 So. 19:30 / 21.12.2018 Fr. 19:30
26.12.2018 Mi. 19:00 / 28.12.2018 Fr. 19:30
04.01.2019 Fr. 19:30 / 12.01.2019 Sa. 19:30 / 18.01.2019 Fr. 19:30

Fra le più recenti produzioni ricordiamo:

- Stravinsky Rake’s Progress alla Frankfurt Opera (Aprile 2017)

- Ligeti Le Grand Macabre al Teatro Argentino di La Plata (Luglio 2017)

- Janacek From the house of the dead alla Frankfurt Opera (Aprile 2018)

- Battistelli Riccardo III al Teatro La Fenice di Venezia (Giugno-Luglio 2018)

Benedetto Lupo

26 novembre 2018 -

Con una raffinata monografia Benedetto Lupo celebra il centesimo anniversario della morte di Claude Debussy all’Unione Musicale di Torino.

"Benedetto Lupo propone una monografia interamente dedicata al compositore francese. Una scelta che sostanzia, oltre al sincero amore per l’autore, la caratura di un artista che rifugge ogni sipario autocelebrativo, l’umiltà di un vero virtuoso della tastiera che sa muoversi con passo felpato in un repertorio che preferisce allo sforzo muscolare un gesto sobrio e calibrato, dove l’infallibilità del tecnicismo si misura nel dettaglio microscopico e non nell’esasperazione egocentrica di tempi e volumi." scrive L'Ape Musicale. Leggi tutto

PIERRE-LAURENT AIMARD

17 novembre 2018 -
Rai Nuova Musica - Orchestra Sinfonica Nazionale
Ligeti Concerto per pianoforte
 
"La presenza di Pierre-Laurent Aimard nel Concerto per pianoforte e orchestra (1988) di György Ligeti (1923-2006) si invera nelle abbaglianti iridescenze del dialogo con un gruppo strumentale di piccole dimensioni: sette fiati utilizzati singolarmente, un paio di percussionisti e una ridotta sezione di archi. Il pianista francese conferma la fama di interprete privilegiato di questa pagina: l'infinità varietà del tocco è in grado di passare dal pungente eloquio del Vivace molto ritmico e preciso al successivo Lento e deserto di stupefatta immobilità, eppure percorsa da fremiti impercettibili. L'autentico tour de force a cui Ligeti sottopone il solista passa ancora attraverso complesse strutture poliritmiche alternate al lancinante ricordo di oasi liriche nel vorticoso blocco formato da Vivace cantabileAllegro risolutoPresto luminoso. Aimard ne esce con elegante efficacia senza mai sacrificare l'immediatezza espressiva richiesta dal compositore."
 
L’ape musicale

QUARTETTO PROMETEO

16 novembre 2018 -

Angelo Foletto
Milano Musica
23.10.2018
"....Il “nuovo” Quartetto Prometeo (Giulio Rovighi, Aldo Campagnari, Danusha Waskiewicz e Francesco Dillon) suona con poesia speciale: affilata eppure sensuale anche nei territori estremi delle dinamiche e degli effetti strumentali. L’esecuzione penetrante era accanita nel cogliere i dettagli senza reprimere l’espansività del discorso musicale...."

I prossimi impegni lo vedranno protagonista a Roma Iuc, Venezia Biennale, Napoli, Bologna, Basilea, Lucca, Foggia e sarà “Quartetto in residence” all’Accademia Chigiana di Siena in collaborazione con la classe di composizione di Salvatore Sciarrino. 

Quartetto Diotima

15 novembre 2018 -
The Quatuor Diotima, whose story in recent years has been associated with the birth of a new repertoire for string quartet, unlike any other group, will present the world premiere of composer Sivan Eldar’s quartet Solicitations on 23rd November at the Philharmonie du Luxembourg’s Rainy Days festival.

 

video

Claus Peter Flor

Claus Peter Flor

Mahler 6 Complete - Malaysian Philharmonic Orchestra