News

16 set 2021

Kazuki Yamada

Il Maestro Kazuki Yamada è stato nominato direttore principale e consigliere artistico della prestigiosa City of Birmingham Symphony Orchestra. Succederà a Mirga Gražinytė-Tyla, e inizierà la posizione nell'aprile 2023.

Yamada è stato direttore ospite principale dell'orchestra dal 2018 e ha commentato il suo nuovo ruolo: "Ho lavorato per la prima volta con la CBSO nel 2012 e ho sentito subito una connessione molto sincera con i musicisti. Questa connessione è davvero cresciuta e si è sviluppata negli ultimi nove anni. Siamo andati in tournée insieme in Giappone nel 2016 ed è stato uno dei momenti salienti della mia carriera. Dopo questo il rapporto è stato molto più profondo. Sono così felice, entusiasta e soprattutto onorato di continuare il nostro viaggio insieme".  

Attualmente è direttore principale e direttore artistico dell'Orchestre Philharmonique de Monte-Carlo. In Giappone detiene altri titoli di Direttore Permanente della Japan Philharmonic e Direttore Ospite Principale della Yomiuri Nippon Symphony Orchestra. Nel 2019 ha portato il City of Birmingham Symphony Chorus in tournée a Monte Carlo per un'esecuzione dell'"Elijah" di Mendelssohn, dopo la presentazione dell'opera a Birmingham. Ci sono progetti futuri per continuare questa collaborazione fra le due istituzioni, con esecuzioni dei 'Carmina Burana' di Carl Orff previste sia a Birmingham che a Monaco.  

Come direttore ospite, Yamada è richiesto da orchestre internazionali tra cui l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, la Philharmonia Orchestra, la Finnish Radio Symphony Orchestra, l'Orchestre National du Capitole de Toulouse, la MDR Sinfonieorchester Leipzig, l'Orchestre Philharmonique de Luxembourg, l'Orchestre de la Suisse Romande, la National Symphony Orchestra Washington e la NHK Symphony Orchestra.