News

15 feb 2019

MARCO RIZZI su AMADEUS

Con il numero di Amadeus di febbraio esce il cd "(In)certamente Mozart", nato da un'idea di Marco Rizzi in collaborazione con il Perosi Ensemble di Biella

Vero, falso e incerto. Intorno a questi tre elementi e sulla musica sublime di Wolfgang Amadeus Mozart gioca il disco allegato al numero di febbraio di Amadeus. La registrazione inedita vede come protagonista uno dei più brillanti e affermati violinisti italiani, Marco Rizzi, e la formazione orchestrale del perosiensemble alle prese con tre avvincenti e intriganti composizioni legate a vario titolo al Genio salisburghese: il Concerto in re maggiore per violino e orchestra K 271a (di incerta paternità mozartiana), il Concerto in re maggiore per violino e orchestra “Adélaïde” (creazione di Marius Casadesus da lui attribuito precedentemente a Mozart) e l’“autenticissima” Sinfonia n. 29 in la maggiore K 201.

in questo video alcune anticipazioni

30 giu 2017

MARCO RIZZI "BRILLA" A MANNHEIM

 
Ottime recensioni per Marco Rizzi a Mannheim, dove settimana scorsa ha eseguito il Concerto per violino e orchestra in re maggiore di Johann Stamitz con la Kurpfälzische Kammerorchester, in occasione delle celebrazioni per il 300mo compleanno del compositore, presso il Mannheimer Schloss.
Le critiche mettono in risalto il "suono vigoroso", "l'ampia cantabilità" e le molte "sfumature coloristiche" dell'interpretazione di Marco Rizzi, che "ha brillato" nell'esecuzione del brano.
4 apr 2016

MARCO RIZZI A MILANO CON IL CONCERTO DI BRAHMS

Il 7 ed il 9 Aprile, sul palcoscenico del Teatro dal Verme, di fronte all'orchestra dei Pomeriggi Musicali si ritrovano due musicisti che si fecero conoscere 25 anni fa, vincendo i primi due premi all'International Violin Competition di Indianapolis, entrambi con il Concerto per Violino op. 77 di Brahms, che sarà parte del programma milanese.