biografia

Pierre-Laurent Aimard


Figura chiave nella musica di oggi e interprete di riferimento del repertorio pianistico di ogni tempo, Aimard gode di una carriera internazionale che trascende ogni confine.

Suona in tutto il mondo con le orchestre più importanti e i direttori più celebri ed è di frequente invitato a creare, dirigere e suonare come artista in résidence: New York, Londra, Berlino, Lucerna, Salisburgo fra le altre. Importanti nella stagione 2015/16 i cicli dedicati a Stockhausen a Monaco, Parigi e Amsterdam e “Ausklang” di Lachenmann nel Lussemburgo. E’ direttore artistico dello storico Festival di Aldenburgh

I prossimi impegni prevedono recital nei maggiori centri musicali europei e americani e molti concerti con le più importanti orchestre del Vecchio e Nuovo Mondo. Nell’autunno 2014 è stato ospite dell’Orchestra Sinfonica della Bayerischer Rundfunk di Monaco di Baviera per l’esecuzione , in prima mondiale ,del Concerto di Harrison Birtwistle.

Aimard ha collaborato e collabora intensamente con i più...

recensionivedi tutte

The New York Times

ven 28 nov 2008

BACH - L’ARTE DELLA FUGA di Pierre-Laurent Aimard.

The New York Times

ven 28 nov 2008

MESSIAEN : OPERE PER PIANOFORTE, Pierre-Laurent Aimard per DGG

27 feb 2019

PIERRE-LAURENT AIMARD

Artista in résidence con la Royal Concertgebouw Orkest nella stagione 2018/19, récital e concerti con orchestra direttori Daniel Harding e Vladimir Ju
17 nov 2018

PIERRE-LAURENT AIMARD

Rai Nuova Musica - Orchestra Sinfonica Nazionale
Ligeti Concerto per pianoforte
 
"La presenza di Pierre-Laurent Aimard nel Concerto per pianoforte