biografia

Pierre-Laurent Aimard


Figura chiave nella musica di oggi e interprete di riferimento del repertorio pianistico di ogni tempo, Aimard gode di una carriera internazionale che trascende ogni confine.

Suonando in tutto il mondo con le orchestre e i direttori più importanti, fra cui R. Chailly, V. Jurovski, P.  Eotvoes, N. Harnoncourt, Esa-Pekka Salonen e Sir Simon Rattle, Pierre-Laurent Aimard è di frequente invitato a creare, dirigere e suonare come artista in résidence: al Carnegie Hall e al Lincoln Center di New York, alla Philarmonie di Berlino, alla Cité de la Musique di Parigi, al Festival di Lucerna, al Festival di Tanglewood e al Southbank Centre di Londra. E’ direttore artistico dello storico Festival di Aldenburgh.

I prossimi impegni prevedono recital a Londra, New York, Chicago, Parigi, Tokyo, Vienna, Pechino e Amsterdam. Suonerà tra l’altro con la Boston Symphony Orchestra, la London Philharmonic Orchestra, la Deutsche Symphonie Orchester di Berlino e la Chamber Orchestra of Europe. Nell’autunno 2...

recensionivedi tutte

The New York Times

ven 28 nov 2008

BACH - L’ARTE DELLA FUGA di Pierre-Laurent Aimard.

The New York Times

ven 28 nov 2008

MESSIAEN : OPERE PER PIANOFORTE, Pierre-Laurent Aimard per DGG

29 nov 2017

KLAVIER FESTIVAL RUHR

Al Festival, uno dei più importanti della Germania, parteciperanno, fra gli altri: 
Pierre-Laurent Aimard, che inaugurerà il Festival
Mitsuko Uchida
Maur

26 set 2017

Pierre-Laurent Aimard

Grammophone Classical Musica Awards Awards 2017
Category Winner Contemporary
Orchestra della Bayerischer Rundfunk di Monaco di Baviera