Kian Soltani


Kian Soltani ha vinto nel 2013 il primo premio al concorso Paulo Cello di Helsinki, acclamato per la sua profonda passione musicale e completa padronanza dello strumento. In precedenza aveva vinto i premi Karl Davidoff al Concorso Internazionale di Violoncello in Lettonia e l’Antonio Janigro, Concorso Internazionale in Croazia. Nel 2013 l'Accademia Kronberg gli ha assegnato l’Ungerer Music Prize Leyda.

Nato a Bregenz, da in una famiglia iraniana di musicisti, Kian Soltani aveva solo dodici anni quando fu accolto nella classe di Ivan Monighetti, con il quale ha studiato presso l'Accademia di Musica di Basilea. Ha proseguito gli studi presso l'Accademia Musicale Internazionale del Liechtenstein, e ha seguito corsi con Sol Gabetta, Wolfgang Boettcher, Valter Despalj, Frans Helmerson, Gerhard Mantel, David Geringas, Pieter Wispelwey, Jens Peter Maintz, Antonio Meneses e Bernard Greenhouse.

All'età di 19 anni, Kian Soltani ha debuttato da solista con grande successo nella Sala d'Oro del Mus...