Anna Vinnitskaja


Nata a Novorossisk (Russia) inizia lo studio del pianoforte con la madre all’età di 6 anni. Dopo gli studi al Conservatorio Rachmaninov di Rostov,continua la formazione con Evgeni Koroliov al Conservatorio di Amburgo, dove, nel 2009, viene nominata  a sua volta docente di pianoforte.
 
Vincitrice di importanti Concorsi Internazionali (Reine Elisabeth,2007;Leonard Bernstein del Festival dello Schleswig Holstein, 2008),suona oggi regolarmente con le più importanti orchestre europee, fra cui anche i Berliner Philharmoniker, e asiatiche, collaborando con direttori fra cui A. Boreyko, C.Dutoit, M. Janowski, A. Nelsons,K. Petrenko, J. Valcuha. Anna Vinnitskaia è presente in récital nelle principali sale da concerto  e festival del mondo.
 
Ha inciso per NAIVE e il suo primo disco, dedicato a Rachmaninov, Gubaidulina, Medtner e Prokofev, pubblicato ne 2009 è stato premiato con il DIAPASON D’OR  “Novità”  e con LE CHOC DU MOIS del magazine CLASSICA. Anche il secondo CD dedicato a opere di ...