Il Sole 24 Ore - Domenica

Sun 1 Feb 2009

I dischi del Sole.

In queste brume entra limpido il violino di Vadim Repin, splendida classe ...Brahms, Concerto per violino e Doppio Concerto op.102; Vadim Repin, violino, Truls Mork, violoncello; Orchestra del Gewandhaus, direttore Riccardo Chailly; 1 cd DG.

Da quando è nelle mani di Chailly, l'Orchestra del Gewandhaus ha ricevuto un bello spolvero, discografico e di tournée. La ascolteremo mercoledì alla Scala, in una serata benefica in favore dell'Associazione Itaca, in un tutto Mendelssohn con la Terza Sinfonia e Lang Lang al pianoforte nel Primo Concerto. Ma già questo nuovo cd conferma le qualità della compagine di Lipsia, dall'impasto denso, perfetto per la tinta anticata, solenne, del mondo brahmsiano. Il Maestro la asseconda nel gusto retrò, lasciandole tempi tranquilli e fraseggio a blocchi. In queste brume entra limpido il violino di Vadim Repin, splendida classe, intonazione non sempre dichiarata, e con la cadenza di Heifetz nel primo movimento. Meno riuscita l'accoppiata con Truls Mork nel Doppio: i due si frenano a vicenda, distanti per tecnica e slancio.
Carla Moreni