The New York Times

Fri 28 Nov 2008

MOZART, SCHUBERT: OPERE PER DUE PIANOFORTI

i loro gesti e suoni sono così intimamente intonati da sembrare suonati da un unico musicista.Il duo francese delle sorelle Katia e Marielle Labèque, che ora vivono in Italia e hanno la loro etichetta discografica di grande eclettismo, suona la Sonata per due pianoforti K 448 con eleganza e vitalità. E nell’Andantino Varié D 823 di Schubert, i loro gesti e suoni sono così intimamente intonati da sembrare suonati da un unico musicista.
Allan Kozinn